it / en

La salvezza del mondo è nella natura selvaggia - In Wildness is the preservation of the world
Henry David Thoreau (Walking/The Wild, 1863)

Sito Unesco

Le storie più intense sono quelle raccontate dai vecchi faggi.

Storie millenarie, leggende senza tempo, custodite fino ai nostri giorni in scrigni preziosi, cattedrali della natura come le antiche faggete vetuste.
Ogni singola parte è depositaria di sapere: all’ombra di grandi chiome, il sottobosco è un cuore profumato e il suo battito riservato racconta una storia lontana dalle città.

I tronchi dei faggi racchiudono una natura nascosta e affascinante, che si perpetua nel tempo.
Il tambureggiare dei picchi in primavera si alterna ai bramiti autunnali dei cervi in amore e al silenzio assordante delle foreste innevate, come un ritornello senza fine. Perché non esiste stagione che le faggete non sappiano raccontare.

Così i sei siti delle faggete vetuste, che punteggiano il nostro Paese nel cuore dei Parchi Nazionali appenninici, parlano alle nostre radici e raccontano straordinarie storie della nostra evoluzione, impressa nella natura.

Unesco link

Visitare le foreste

Potrebbe interessarti

Un questionario sulle faggete dell’UNESCO
Unesco link 18 giugno 2021
Un questionario sulle faggete dell’UNESCO

Un progetto di valorizzazione economico-turistica delle faggete vetuste italiane Il Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa (DEIM) dell’Università della Tuscia sta collaborando al progetto di Elaborazione del Piano di Gestione per le componenti italiane del sito seriale patrimonio mondiale dell’Unesco n.1133TER “Ancient and Primeval Beech Forests...

I segreti della longevità dei faggi
Unesco link 12 novembre 2020
I segreti della longevità dei faggi

Arrampicarsi “sugli alberi più vecchi d’Europa” per comprendere la legge che lega crescita e longevità L’esigenza di esplorare i misteri che avvolgono la longevità degli alberi ha ispirato uno studio internazionale, che ha unito diversi gruppi di ricerca europei coordinati da Roel Brienen della School of Geography dell’...

L’ampliamento del sito UNESCO
Unesco link 05 novembre 2020
L’ampliamento del sito UNESCO

L’importanza della rete di faggete vetuste UNESCO per la tutela dell’integrità dei processi biologici ed ecologici di un habitat forestale unico. Si avvicina la conclusione del dossier per il processo di ampliamento del sito Seriale UNESCO “Ancient and Primeval Beech Forests of the Carpathians and Other Regions of...

HALF-EARTH: un nuovo patto tra uomo e natura
Unesco link 22 ottobre 2020
HALF-EARTH: un nuovo patto tra uomo e natura

La tutela della biodiversità, la conservazione degli ecosistemi e dei processi naturali rappresentano la principale sfida del nostro tempo. L’accelerazione delle attività umane nell’uso incessante e indiscriminato degli spazi a disposizione della natura hanno causato e continuano a causare una riduzione degli ecosistemi con la conseguente diminuzione della...

Partners

Logo Unesco
Logo MIBAC

Progetto finanziato a valere sui fondi Legge 20 febbraio 2006, n. 77 "Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale, inseriti nella "lista del patrimonio mondiale", posti sotto la tutela dell'UNESCO.